Art.93

2 risposte [Ultimo contenuto]
axlap
Ritratto di axlap
Offline
Iscritto: 31/08/2018

Nel caso di straniero residente in Italia con auto con targa straniera ma dipendente  di una societá con unica sede nel paese in cui la macchina é stata immatricolata, é sufficiente una scrittura privata della societá che autorizza il soggetto a guidare l’ auto , con data che certifica inizio del comodato ma timbro della societá stessa o é necessario un atto redatto da un p.u., notaio o un autentica delle firme?

Grazie a chi risponderá

SOPROV.it © 2011 C.F. MBRNGL54E26G478U, per info clicca qui.